Edilizia e urbanistica: illegittimo l'annullamento in autotutela di un permesso di costruire, se adottato a distanza di quindici anni dal rilascio del titolo edilizio
Così il TAR Lazio: "È illegittimo, per difetto di motivazione e per contrasto con i principi di correttezza e buona fede a cui deve essere improntata l'azione amministrativa, il provvedimento di annullamento in autotutela di un permesso di costruire, che sia stato adottato a distanza di quasi quindici anni dal rilascio del titolo edilizio, peraltro in assenza di adeguate indicazioni circa le ragioni di interesse pubblico, attuale e concreto, anche in relazione al lungo tempo trascorso e all'affidamento dei privati ed assunto in carenza del minimo rapporto con la tutela da assicurare all'affidamento del privato" (TAR Lazio n. 3177/2016).